Il BUDO visto da Francesco Dessì

NON E' MAI TROPPO BANZAI!
Una raccolta di disegni umoristici,stampata in proprio nel 1999 in bianco e nero, sul mondo dei samurai che ha riscosso un notevole successo tra i praticanti d'arti marziali.

 Ha scritto Paolo Bottoni sul sito dell'Aikikai Italia (www.aikikai.it):
I lettori piú affezionati di Aikido avranno senz’altro un piacevole ricordo della matita urticante di Francesco Dessí ed è un grande piacere anche scorrere le poche (purtroppo) pagine di questo libello in cui se la prende, con grande spirito ma altrettanto tangibile affetto, con le “fisse” cui ci hanno abituato troppe frequentazioni epidermiche della cosidetta “cultura dei samurai”.
 Attraverso lo specchio deformante di Dessí ci ritornano surrealmente reali, umanizzati e demistificati, personaggi e miti di un mondo a noi apparentemente noto quanto fortemente deformato - ben piú di quanto possa il tratto garbato di Dessí - dalle nostre lacune culturali; un ilare invito ad un atteggiamento piú serio? o un divertissement senza secondi fini? Ognuno cerchi la sua risposta, se ne ha voglia o ne sente il bisogno.
 Ma il libretto forse verrà goduto ancora di piú rinunciando a priori a cercarvi una morale.”

Il libretto, rivisto nei contenuti e nella sua veste grafica, può essere acquistato al prezzo di € 18 ordinandolo sul sito www.budobooks.eu o scrivendo a illustrazioni@francescodessi.com